Comune di Siamaggiore

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE

26/01/2018

IL SINDACO INFORMA che ai sensi del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1 convertito, con modificazioni, dalla legge 27 gennaio 2006, n.22, come modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46, possono essere ammessi al voto domiciliare, oltre agli elettori affetti da grave infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, anche gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dall’art. 29 della legge n. 104/1992 (e cioè del trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale). L’elettore interessato deve far pervenire – ENTRO IL 12 FEBBRAIO 2018 - al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto, un’espressa dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora. Detta dichiarazione deve essere corredata di:
1. COPIA DELLA TESSERA ELETTORALE
2. CERTIFICAZIONE SANITARIA, rilasciata dal funzionario medico designato dai competenti organi della Az. Sanitaria locale, in data non anteriore al 45° giorno antecedente la votazione, che riporti l’esatta formulazione normativa, ed attesti la sussistenza in capo all’elettore delle condizioni di infermità di cui al comma 1 dell’art. 1 della legge n. 46/2009, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Tale certificato, inoltre potrà attestare l’eventuale necessità del cosiddetto “accompagnatore” per l’esercizio del diritto di voto.
3. COPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITA’

• Il modello di domanda per l’ammissione al voto domiciliare è riportato a fianco ed è disponibile presso l’Ufficio elettorale Comunale, che rimane a disposizione per ogni chiarimento in merito a quanto sopra riportato